Le novità del registro

Nessun aumento del rischio di tumori al cervello tra bambini e adolescenti a causa del telefonino: risultati dello studio CEFALO

Il rischio di ammalarsi di tumore al cervello non aumenta se i bambini e gli adolescenti utilizzano il telefonino. Questo è quanto emerge da uno studio caso-controllo a livello internazionale svoltosi in Svizzera, Danimarca, Norvegia e Svezia. Un segnale di cessato allarme non viene però dato da questo studio, siccome alcune incertezze sussistono. Ulteriori approfondimenti sui rischi provocati dalle onde emesse dai telefonini sulla salute sono necessari.

La pubblicazione scientifica può essere scaricata qui di seguito:
http://jnci.oxfordjournals.org/content/early/2011/07/27/jnci.djr244.abstract

© ISPM - Università di Berna 2019